Giochi sessuali con il partner sesso oggetti

giochi sessuali con il partner sesso oggetti

Per molte donne il rapporto sessuale è come la crema dentro a un Ringo: buonissima insieme al biscotto, abbastanza inutile da sola. Ovvero l'orgasmo femminile non è solo penetrazione. Ma emotività, sensazioni, preliminari, coccole e chi più ne ha più ne metta. Per dirla come ho iniziato, il Ringo deve essere completo. Pubblicità - Continua a leggere di seguito.

E allora, piuttosto che avere un rapporto veloce, inconsistente, superficiale, lasciatevi andare ad altro. Coinvolgete il vostro lui in nuove tecniche amatorie. Esistono dei modi per ottenere un orgasmo in grande stile (diffidate da chi vi dice che non potete averlo senza il rapporto sessuale vero e proprio. Masturbarsi davanti l'un l'altro, prima di arrivare all'incontro di due corpi, studiatevi, conoscetevi, lasciate andare le difese. Diversi sessuologi consigliano la masturbazione, ma non solo, la masturbazione di coppia. Ma in questo caso, singola. Ovvero farlo ognuno per se davanti all'altro. Siate assolutamente sensuali, navigate il vostro corpo, scopritevi come non avete mai fatto. La sua eccitazione raggiungerà mete mai viste. Unica regola: cercate di portare più avanti possibile il giochino del "non toccare per poi sprofondare in una lunga, lunghissima, notte di sesso.

Sex toys, bisognerebbe farne più uso e non pensare che siano soltanto pezzi da porno di secondo grado. Il consiglio è di farsi un giro in internet e cercare quello che più vi aggrada. We-Vibe che permette a entrambi di avere piacere, o l'. Eva by dame, ovvero un vibratore che stimola il clitoride senza nemmeno il bisogno di tenerlo. Usate gli oli (quelli a base d'acqua sono consigliati per i giocattoli, mentre quelli più strong sono ideali per il sesso orale, la stimolazione manuale o il rapporto sessuale i lubrificanti, le candele, tutto ciò che ricrea un'atmosfera eccitante. L'eccitazione di una donna non è per forza visualizzabile con la sua umidità. La stimolazione diretta, e' inutile, per la donna resta il massimo del piacere. Il cunnilingus può essere una delle esperienze più piacevoli del mondo.

Quindi non fermarti al tuo lui, lasciati andare a fartelo fare. E non solo a fermarsi sul clitoride, tutta l'area che lo circonda è potenzialmente un pianeta da scoprire, ricco di termine nervose. Dirty Talk, ovvero parlare sporco. Il cervello è il nostro più grande organo sessuale e dirsi parole anche "pesanti a volte eccita di più che un qualsiasi atto sessuale. Che non vuol dire esclamare cose a casaccio, ma prendersi il tempo per un rituale di coppia, dove sussurrare all'orecchio del proprio partner semplicemente come state vivendo questa esperienza senza freni inibitori. Sembra una cosa stranissima visto il nome, ma in realtà è qualcosa che tutti abbiamo già fatto senza saperlo, probabilmente da giovani. Si tratta dello strusciamento che può avvenire anche completamente vestiti. La bellezza del frottage è che è eccitante perché è una cosa inaspettata da fare con il vostro partner, essendo più abituati ad avere rapporti completi. E gode di tutta la tranquillità di un rapporto coperto.

Il sesso tantrico, se non hai mai sentito parlare dell' antica tradizione indiana del tantra, preparati: ci sono coppie che hanno sfruttato l'energia sessuale in un modo che può provocare un orgasmo in pochi minuti e senza alcun contatto fisico. Tranquilla, chiunque può imparare, basta un po' di studio. Prima di tutto, l'immaginazione è la chiave. Gli studi dimostrano che l'orgasmo in realtà ha origine nel cervello, così diventa l'atteggiamento che tu hai, il primo punto rispetto alla tecnica. Immagina che stai avendo un orgasmo e che ti porterà verso nuove sensazioni. Vedrai che il passo sarà breve verso un nuovo ed ecclatante rapporto di coppia. Il seno, spesso lasciato in disparte, se non addirittura calcolato solo esteticamente, il seno è una delle zone erogene per eccellenza.

Si gonfia fino al 25 per cento quando ci sentiamo eccitati e pare addirittura cambiare il colore per l'affluenza di sangue a cui è sottoposto. Se il nostro partner riesce a dargli la dovuta attenzione, il piacere risulterà molto simile ad un orgasmo vaginale o clitorideo. Sculacciate / gioco di ruolo / bdsm. Ti sei perso dietro a Cinquanta. Ecco, allora senza trovare per forza il tuo.

Grey, prova a giocare con il tuo partner. Inizia da qualche sculacciata per poi tentare qualcosa di più hard, ma stai attento di non fare cavolate. Resta sempre con i piedi per terra, ma concediti un paio di manette (metti al sicuro la chiave qualche goccia di cera di candela calda e qualche gioco di ruolo. L'importante è che siate sempre in due a volerlo. Insomma, nel sesso è più o meno tutto lecito se siete d'accordo nella coppia.

E prima di arrivare alla penetrazione vera e propria, provate, scoprite, esploratevi. Perchè il rapporto a due è un mondo da valorizzare al meglio, anche in camera da letto. Leggi anche: Le fantasie sessuali maschili segrete, sesso e cibo istruzioni per l'uso). Getty Images, pubblicità - Continua a leggere di seguito. La collana di perle, «me lo aveva suggerito un'amica: prova con la collana di perle.

Così una sera l'ho fatto. Ho avvolto la collana intorno alla mano e ho masturbato il mio partner. Lui mi diceva di continuare, non aveva mai provato nulla del genere. Mi divertivo a variare la velocità e il lieve solletico delle perle aumentava la sua eccitazione. Alla fine ho messo da parte quella collana e ora la uso solo per noi». Rossella, 32 anni, cosa dice la sessuologa. «La collana che scivola intorno al pene eccita l'uomo perché ricorda una penetrazione, i fili di perle, scorrendo uno dopo l'altro, creano un movimento masturbatorio più variegato rispetto alla mano nuda, le perle eccitano perché restano fredde».

Lo specchio, «il mio ragazzo si lamentava del fatto che passassi troppo tempo davanti allo specchio. Ha cambiato idea quella volta che gli ho fatto sistemare due specchi su pareti diverse in modo che fossero uno di fronte all'altro. L'ho ringraziato improvvisando uno spogliarello e poi l'abbiamo fatto lì, guardandoci l'uno nello specchio dell'altro». Marta, 29, cosa dice la sessuologa, «specchiarsi in atteggiamenti sessuali risulta molto eccitante perché aiuta a "guardarsi dal di fuori vedere il proprio corpo nudo insieme a quello del partner risveglia fantasie sessuali legate al voyeurismo. I due specchi posti su due pareti l'uno di fronte all'altro garantiscono il potersi guardare da tutti i lati, come un occhio cinematografico che spia e che rende il tutto molto più eccitante». Le fotografie, «ero arrabbiato con la mia ragazza per quella vacanza che aveva fatto con le amiche a Ibiza, ma quando lei ha tirato fuori le foto del viaggio, l'ho vista con occhi diversi. In alcune era in pose ammiccanti e vederla abbronzata in costume o con poco più addosso mi ha eccitato. Ho cominciato a fantasticare con lei immaginando che quegli scatti fossero legati a scene erotiche. Lo ammetto: mi sono fatto un film, ma dopo siamo finiti a letto». Francesco, 28 anni, cosa dice la sessuologa.

«L'utilizzo di proprie foto provocanti stimola la fantasia erotica perché apre una porta su "quel che sarà". Il gioco può essere proprio quello di commentarle immaginando ciò che c'è e non si vede. Lui può iniziare a fantasticare e a pregustare l'atto sessuale mentre tu ne trai beneficio sentendoti oggetto sessuale». La spazzola per capelli, «mi piace essere sculacciata dal mio ragazzo, lui lo fa con la mano nuda e in modo delicato. Pensavo di comprarmi un frustino, ma poi lui mi ha preceduta. Usando una spazzola per capelli al contrario. Da allora non ho avuto più bisogno di comprare altro: ci divertiamo a trovare in casa oggetti che possiamo usare a questo scopo». Valeria, 27 anni, cosa dice la sessuologa, «si può utilizzare un utensile, meglio se affusolato, che possa lontanamente ricordare un frustino, per piccole sculacciate durante il rapporto.

giochi sessuali con il partner sesso oggetti

Commenti Del Lettore

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *